Il Guestbook di Quintomoro

Per lasciare la tua firma su questo GuestBook: inserisci nuovo messaggio


16/11/2019   0.51.44
Collegamenti sponsorizzati:





13/06/2007   15.38.30
sergio ha lasciato il messaggio:

felicità è natura.....
il denaro è un "surrogato" della n\s esistenza.La natura è tutto un immenso serbatoio di felicità bisogna saperla attingere!!!!!!! I soldi hanno importanza relativa verso la felicità, non esiste quella pagata ma quella che noi riusciamo ad avere dal nostro essere in tutte le sue variabili che ci collegano con la natura. Chissà se vengo capito......ciao a tutti e un'arrivederci alla solista nel GB.

Email: cartaserg@alice.it
13/06/2007   11.18.29
Eleonora ha lasciato il messaggio:

Felicità con la "F" maiuscola...
Ho letto il dilemma proposto dal padrone di casa e...non ho resistito alla tentazione di rispondere!La Felicità è un argomento assai arduo,i soldi altrettanto! La Felicità con la “F” maiuscola è una condizione umana che pochissimi riescono a provare nella propria vita,molto spesso perchè non la si riesce a cogliere,perchè è sfuggente e ineffabile,perchè è più facile lasciarsi travolgere dal dolore o dal turbinio della quotidianità o semplicemente perché è più facile contare su un’effimera tranquillità e mediocre esistenza piuttosto che impegnarsi a puntare in alto.E' assurdo,eppure è così e nessuno di noi lo ammetterebbe!La Felicità esiste, non esisterebbe il suo contrario, ed è possibile farla propria anche nei momenti più brutti della nostra esistenza.Non sto esagerando: molto spesso mi sono detta che, nonostante la situazione dolorosa e complicata, sono fortunata, perché ho tutti gli strumenti per uscirne fuori, innanzitutto una buona dose caratteriale di autocritica,cinismo ed ironia (che non guastano mai) e delle persone care che mi sostengono e su cui posso contare. La Felicità con la “F” maiuscola non è un momento, un istante, una sensazione che vola via veloce, ma è parte di me, è la mia metà più bella, quella che riesce a farmi sentire unica e preziosa, eterna e splendente. Sì ,la Felicità esiste al di là dei soldi, basta solo accorgersi di lei e gli strumenti che abbiamo a disposizione possono in questo modo aiutarci a farci avere anche un po’ più di soldi!! A presto, Eleonora.

Email:
13/06/2007   8.14.03
Laura B ha lasciato il messaggio:

... dubbi marzulliani....
... I soldi fanno la felicità? Rispondo citando il titolo di una canzone di Eugenio Finardi... chissà se qualcuno la ricorda... HO VISTO DEGLI ZINGARI FELICI! Ecco, io credo che si possa essere felici anche se non si possiede molto, materialmente intendo. E' chiaro che i soldi aiutano a stare meglio, sarebbe ipocrita dire il contrario, ma la felicità non si può comprare, non ha un prezzo. Quante volte alla televisione sentiamo parlare dei drammi di famiglie benestanti; la famiglia Agnelli è uno degli esempi che mi viene in mente in questo momento. Anzi, se devo proprio essere sincera, credo che i soldi siano una delle cause del nostro male di vivere perchè vorremmo sempre possedere di più e quel che abbiamo non ci basta mai. Case sempre più grandi, automobili sempre più potenti e i figli di papà neopatentati non si accontentano più dell'utilitaria... Concludo facendo un'altra citazione... musicale. Ricordate i Vianella e la loro "Semo gente de borgata"? La canzone diceva: " Core mio, core mio, la speranza nun costa gnente, quanta gente c'ha tanti sordi e l'amore no. E stamo mejo noi che nun magnamo mai... per ora ce stai tu... il resto arriverà.....". Buona giornata a tutti ed un bacio grande grande a Gian... buon lavoro!

Email: clauta@aliceposta.it
13/06/2007   5.18.30
Quintomoro ha lasciato il messaggio:


Buongiorno Bella Gente! Non bastavano gli studi, i pensieri e i malanni a tenermi sveglio, ci si mette pure uno stramaledetto temporalaccio coi controfiocchi! Sono sveglio dalle 3,30…ormai non vale la pena riprovare a dormire, sta per suonare la sveglia! Solista, dove scappi? Resta qui, parlaci di te, magari trovati un altro nick:"solista" presuppone anche la volontà di restare da soli nel proprio malessere, chiusi in se stessi,e Noi non lo vogliamo, vero? Dai dai che tutti insieme riusciremo a farti ritrovare un po’ di serenità…scommettiamo? Non so di dove tu sia, ma sono sicuro che in qualche angolino della tua città c’è in vendita il nuovo cd dei Tazenda,”VIDA” (c’è già dappertutto meno che qui,uffa!):dai, applica la musicoterapica, il titolo è tutto un programma…a volte anche una bella canzone può essere un bel “gancio in mezzo al cielo” (azz cito pure Baglioni ora???). E, come ti hanno consigliato il buon Sergio & altri, ridiridiridiridi! Non sai come?Guardati un TG4, che è meglio di Zelig!Ehehe…dai ti aspettiamo eh! Loredana, Isola del Giglio??? Amo le isole in generale, ma quella in particolare è un piccolo grande“sogno” che coltivo da tempo…ne ero rimasto folgorato anni fa dopo un servizio letto su una rivista.Prima o poi ce la farò…azz sta già suonando la sveglia…vi devo lasciare a malincuore! Ma prima vi lancio un sassolino, un dubbio marzulliano che mi è tornato in mente ora mentre scrivevo del mio "sogno-isola del giglio" (sogno di superlusso,manco fossero le Maldive eh?), e del fatto che per un pezzo di pane e nulla più mi tocca alzarmi a quest’ora e fare una vita non proprio…agiata. Ecco il pensierino del mattino: ma i soldi, fanno la felicità? A Voi la sentenza…Con più tempo, forse stasera, vi scriverò il mio punto di vista!Buona Giornata! Gianluca

Email:

12/06/2007   17.04.33
lucio ha lasciato il messaggio:

locandina
Ciau a tutti. Rispetto la volontà di Solista e spero di rileggerla presto, molto più risolta e rilassata. Suino e tutti voi, guardate un po' quest0ultima creatura: http://www.cappittomihai.com/3gg.pdf Consigli? Grazie A presto. lucio

Sito web: http://www.cappittomihai.com
Email: lucio@cappittomihai.com
12/06/2007   15.30.33
titty ha lasciato il messaggio:


Buon pomeriggio a tutti un pò caldo qua....SOLISTA!!caspita,ho letto nei giorni scorsi ma sinceramente nn sapevo cosa dirti..oggi posso dirti che qualsiasi cosa tu abbia fatto in passato di così grave, per esperienza portatelo via,buttalo dietro le spalle,basta,guarda avanti,a una nuova vita!!lo so certe ferite nn vanno via sono come le cicatrici ti rimangono x sempre,proprio perchè ci sentiamo colpevoli!!!io ho passato un brutto periodo,nero,buio,pensavo e avevo paura a nn venirne fuori,bhe le amiche nn mi hanno aiutato,nn xchè mi avevano abbandonato,ma xchè io mi ero chiusa nel mio dolore!!con tanta vergogna xchè mi sentivo....io solo con la preghiera sono uscita!nient'altro!il dolore rimane!MI SPIACE TANTO,TORNA DAVVERO!nn ti sono stata di grande aiuto,ma svolta pagina!baciotti a tutti...felice serata...

Email:
12/06/2007   10.53.02
palma ha lasciato il messaggio:

PER SOLISTA
Ciao a tutti, ciao Gianluca, ok, aspettiamo il 20 giugno e incrociamo le dita. E ora veniamo a noi Solista. Mi ha colpito molto quello che hai scritto. Non saprei che dirti, anche perchè non hai accennato a nulla dei problemi che hai avuto, per carità, non sei obbligata. Voglio dirti questo, sono d'accordo con Loredana, con Rosanna e con tanti altri per quello che ti hanno detto. Perchè non cerchi di guardare un pò avanti? A me farebbe piacere che tu mi scrivessi ad esempio. Anch'io ho tanti problemi ma quando accendo il computer e vedo un'email di un amico già vedo il sole, è vero, questo non risolve i problemi, forse è poco, ma perchè non provi a far entrare questi raggi di luce in casa tua? Se ti va scrivimi, un bacio grande Palma N.B. Non so se riesci a vedere bene la mia e-mail nel gb, te la riscrivo per sicurezza: palma_chirico@aliceposta.it

Email: palma_chirico@aliceposta.it
12/06/2007   8.54.03
Loredana ha lasciato il messaggio:


Buongiorno a tutti! Quinto come vanno i tuoi studi? Immagino tu sia sommerso dai libri.. coraggio, passerà anche questo durissimo periodo e andrà tutto bene! Da domani starò assente per tre o quattro giorni; me ne vado all'isola del Giglio.. lo so non è la Sardegna, ma se la cava abbastanza è un piccolo gioiellino anche il Giglio. Vedete di fare i bravi e scrivete tante belle cose che così appena torno me le leggo tutte. Ciao solista, mi auguro che tu guarisca al più presto dalle ferite del tuo cuore, io sono convinta che dopo un pentimento così forte è il turno di un po' di pace, abbi fede, ti abbraccio con tanta solidarietà e ti aspetto presto qui tra noi, vieni quando vuoi, credo di poter dire a nome di tutti che qui sarai sempre la benvenuta. Ciao a tutti, a presto!! Ps: Palminaaaaaaaa che fine hai fatto? e tu Labèl? Labèèèèèèèèèlllll!!!!!

Email:
12/06/2007   1.13.30
Gianni (IM) ha lasciato il messaggio:

Arrivederci
ciao Solista (ripeto, non mi piace chiamarti così)non te ne andare, non hai rovinato nessuna atmosfera, spero, assieme a tutti gli amici del GB, di esserti stato di aiuto. Un bacione e auguri per il futuro, ciao. Gianni

Email:

12/06/2007   0.14.12
solista ha lasciato il messaggio:


I pensieri della notte ci rendono le cose più grandi e più profonde, l'oscurità confonde la realtà col sogno, la traveste a seconda del bisogno del nostro cuore, la spoglia di qualsiasi colore finchè immobile e nuda la verità ci appare. I pensieri della notte sono quei desideri sempre rimasti al buio, quella paura che solo tu conosci e che nascondi al sole perchè nessuno sappia, i pensieri della notte sono momenti in cui ti senti viva e più fragile che mai, e ti addormenti ansiosa di ricordi sul materasso della tua esistenza. Ma se in qualche posto, anche lontano, qualcuno pensa a te mentre tu stai piangendo in cerca di ricordi per non precipitare nel mare del presente, inaspettatamente succede che il respiro ritorna a carezzarti dolcemente e il tempo a passeggiare quietamente lungo la spiaggia della tua giornata.. Per questo volevo ringraziarvi tutti, TUTTI dal profondo del mio cuore, ma.. come ha detto Sergio la mia entrata qui è stata pura irruenza drammatica, forse troppo, aggiungo io, mi dispiace sento di aver rovinato una bella atmosfera, ve ne chiedo scusa ed è in punta di piedi che me ne ritorno via. Siete stati preziosi, cercherò di riflettere sulle vostre parole che ho letto e riletto tutto il giorno. Un giorno tornerò e spero di farlo, anzi sicuramente lo farò in un modo migliore.

Email:
11/06/2007   20.07.52
Tattarese ha lasciato il messaggio:

grande!
Quinto che piacevole scoperta! SEI un GRANDEEEEEEEEEEEEEEEEEE! tonio sassarese

Email:
11/06/2007   17.45.04
sergio ha lasciato il messaggio:

e questo è anche....berluschino
Ho combinato un sacco di guai. Ho sbagliato verso me stesso e indirettamente verso altre persone. Vivo nel rimorso e nel disperato senso di impotenza!!!! per non poter cambiare l'irrimediabile(ci tenta), so che i sensi di colpa alla lunga sono solo inutili e ri, so che da qualche parte c'è un perdono anche per me, ma sono io che non riesco a perdonare me stesso. Per questo mi capita di sognare..e comprare!!!! per evadere almeno un po' dall'incubo che pervade la mia vita..(vedi Spec....) . Scusatemi ma... salutoni da sergio

Email: cartaserg@alice.it
11/06/2007   16.29.18
giusi ha lasciato il messaggio:


ha ragione sergio bisogna ridere.cara solista dimentica il passato e ....ti consiglio di scoprire lucius il quale oltre che essere un artista eccezzzzionale e' una persona stupenda.gianni che ridere....la 6 mora....ciao

Email:
11/06/2007   16.19.32
pro-solista ha lasciato il messaggio:

ridere...
o solista, ascoltati i portoghesi esclusi alla radio e vedi che ti passa la desolazione...

Email:
11/06/2007   15.37.47
Rosanna ha lasciato il messaggio:

Coraggio Solista...
E' vero che non possiamo tornare indietro nel tempo e impedirci di ripetere gli stessi errori, ma gli errori servono a correggerci. non serve più guardarsi indietro ma guardare avanti cercando di non ripetere gli errori commessi e possibilmente cercando di rimediare, può aiutarci a recuperare l'autostima. Come ha detto Laura, il Signore perdona. L'uomo non è in grado di perdonare perchè il perdono appartiene a Dio e puoi stare tranquilla che proprio per il grande dolore e pentimento che stai provando, il Signore ti ha già perdonato, ora tocca te! Io credo che tu sia già sulla buona strada: sei riuscita a sfogarti con noi, hai un amico saggio che ti dà ottimi consigli: devi solo iniziare ad essere meno impietosa con te stessa. coraggio,vedrai che col tempo ci riuscirai! Gianluca bellissimo l'accostamento con l'orchestra.Ti abbraccio anch'io. Mi piace quest'atmosfera di solidarietà che si sta creando; è vero siamo proprio una bella orchestra! Baci a tutti e buona serata. Ciao Rosanna

Email:
11/06/2007   14.19.13
sergio ha lasciato il messaggio:

ci vuole iperisoterapia....
bravo qm e tutti gli altri ma per la solista ci vuole la risoterapia? banale lo sono un pò, ma nella sintesi della situazione creatasi per l'irruzione, nel Gb, quasi drammatica,di una con un carattere abbastanza forte e,già presentandosi lo ha dimostrato,che ragiona su presupposti disfattisti ma razionali nel contempo;per la solista in parole povere consiglio una buona dose di risoterapia...ridere... ciao a tutti.... bò non sò se faccio esagerazione nel campo psicologico in fondo esprimo il mio detto La vita è una battaglia c'è chi usa anche l'arma del sorriso per passare i momenti non belli. Saluti a tutti nuovi arrivati/e

Email: cartaserg@alice.it
11/06/2007   14.07.25
Laura B ha lasciato il messaggio:

... X SOLISTA...
Scusami se insisto, ma io la penso esattamente come Rosanna, di irrimediabile non c'è assolutamente nulla... tutto si rimedia fuorchè la morte... Questo è il punto. Soltanto se tu avessi ucciso allora dovresti sentire questo senso di colpa perchè secondo me questo è l'unico efferato reato che non si può perdonare. E' chiaro che questa è una mia opinione personale... il perdono si, ma.... c'è sempre un ma... Credo che nessuna pena, nemmeno la pena di morte, sia abbastanza per chi decide di mettere fine alla vita di un'altra persona. Solista, sono sicura che questo non è il tuo caso e quindi cerca di capire che per te è ancora possibile tornare a galla... E' PROPRIO QUANDO SI TOCCA IL FONDO CHE PUOI AVERE LA SPINTA PER RISALIRE.

Email: clauta@aliceposta.it
11/06/2007   12.00.25
Gianni (IM) ha lasciato il messaggio:

FORZA!!!!
Carissima solista, neppure io sono all'altezza di dare consigli, posso solo dire quello che penso. E' vero, che dal baratro puoi trovare una pala e scavare per andare più a fondo, ma puoi trovare una corda per risalire. La risalita sarà lenta, dura, ma è una risalita.Ti sei già pentita di quello che hai fatto, è questo è un buon segno, ti eviterà sicuramente di ricadere nell'errore. Hai un'amico, e anche questo è importante, se è un amico fidato, che sa, certamente ti aiuterà. Reagisci Solista (che brutto chiamarti così)reagisci,trovami persone che non hanno sbagliato nella vita. Coraggio. Un saluto e un abbraccio.LUCIOOOO che è successo, hai subito un attentato da Burlesquo??? Per fortuna si è risolto tutto. Sei diventata nera...nera...nera, sei diventata nera...come il carbon. Ciao bellissima, non diventare troppo nera, altrimenti....diventi il sesto moro di Sardegna. Un salutone a TUTTIIII!!!!

Email: thomes@alice.it
11/06/2007   8.25.41
Quintomoro ha lasciato il messaggio:

Solista...
Buongiorno a tutti! Cara solista, quando si tocca il fondo non si deve cercare una pala per scavare, e nemmeno farlo con le unghie! Ieri ho scritto che non sono in grado di darti consigli, ma sappi che sono stato campione mondiale di depressione, medaglia d'oro di autodistruzione e cintura nera di negatività profonda e sensi di colpa.Oddio, la cintura nera la detengo ancora, i sensi di colpa che ho non riesco proprio a superarli.Per il resto mi sto attrezzando.Qualsiasi cosa tu abbia fatto, mi pare che ne sia ben pentita, perchè continuare ad autoflagellarti? Qualsiasi cosa sia è stato un momento di debolezza,, di egoismo: mi par di capire che tu sia credente, quindi "applica" la legge della redenzione!(l'avranno mica abolita insieme al limbo?ehehe).Che avrai mai fatto di così grave da non perdonarti??Una rapina in banca?una scappatella extraconiugale travolta dalla passione carnale? evaso le tasse ?(non è+peccato , quello).girato un film porno? (fammi avere il numero per il casting!).Dai, scherzi e cavolate a parte, sono convinto che qualsiasi cosa sia, tu ne sia davvero pentita, sennò non staresti così in lite con te stessa.Errare humanum est...siamo fatti di carne, sangue e pensiero, e tutti prima o poi commettiamo degli errori.Solo i più stolti e superficiali non se ne pentono e non cercano il modo per rimediare e non ripeterli...scappo a scuola, un abbraccio forte.E su con la vita! Gianluca

Email:
11/06/2007   0.39.31
solista ha lasciato il messaggio:


non è vero che dal profondo si può solo risalire.. a volte nel baratro si riesce a trovare una pala per scavare e per precipitare sempre più giù. Questo è esattamente quello che ho fatto io. Io vi ringrazio tutti, davvero di cuore, sono commossa dalla vostra accoglienza.. non lo so.. forse ha ragione Loredana, a volte con gli estranei è più facile parlare.. ed io avevo tanto bisogno di farlo, ci sono stati momenti in cui ho pensato a gesti estremi, e lo farei se non sapessi che sarebbe la più profonda vigliaccata che potrei fare nei confronti di chi mi ama.. Un amico, uno dei pochi che sa, mi ha detto che Dio condanna il peccato, ma non il peccatore, mi ha detto che sbaglio a identificarmi con il peccato, che io non sono il mio peccato.. che io sono una persona che ha sbagliato, ma sono anche quella che ero prima di sbagliare e quella che sono adesso e quella che sarò ancora.. ma io sono impietosa con me stessa e farmi del male è la sola cosa che riesco a fare bene. Ho avuto il culo (o la sventura) di non essere stata scoperta, ma questo è per me motivo di angoscia ancora più grande.. non posso chiedere scusa a chi non sa cosa ho causato perchè facendolo solo per alleggerire la mia coscienza distruggerei un'intera famiglia, così continuo a tenermi le mie colpe dentro, a vivere l'inferno ogni giorno e a farmi schifo per non sentirmi degna dell'amore che continuo a ricevere come niente fosse. L'irrimediabile cara Rosanna esiste, perchè niente e nessuno può portarmi indietro nel tempo ed impedirmi tutte le enormi cazzate che ho fatto, e non basterà la vita che mi resta a farmi riguadagnare un po' di autostima.. scusatemi ancora tutti e grazie per avermi permesso questo sfogo

Email:
10/06/2007   23.05.11
sergio ha lasciato il messaggio:

mi associo...condivido.
con tutti i GB e aggiungo ... e i guai passano. Autocritica sì ma sempre in serenità , la vita è tutto, tanto i problemi passano e spariscono nei meandri dei ricordi. Solista ricordati che la vita è bella anche nei momenti brutti e sfogati ,come dice il carissimo amico Lucio. Ciao a tutti, baci alla solista e calcioni ai guai.....

Email: cartaserg@alice.it
10/06/2007   21.31.30
MAX ZACCHEDDU ha lasciato il messaggio:


UN SALUTO VELOCE,,,,A MELLU MUSICA,,E GRANDI STIMOLI,,,,,,,,,SALLUDE A CHENTANNOS,,,,,MAX ZACCHEDDU,,,,CIAO GIAN,,,,,

Email:
10/06/2007   20.54.46
giusi ha lasciato il messaggio:


ciao solista un saluto anche da parte mia.vieni dalle mie parte e vedrai che il sole eil mare calmera' il tuo animo.a propositoLUCA SONO NERA SCOTTATA MAI QUANTO TE L'ANNO SCORSO A CALA LIBEROTTO.ciao cari

Email:
10/06/2007   19.54.59
Laura B ha lasciato il messaggio:

... coraggio Solista...
... Ciao Solista... mi aveva profondamente colpito ciò che avevi scritto a proposito dei sogni e della vita. E' nel sogno la chiave del vivere... nel sogno possiamo essere felici e realizzare i nostri desideri ma la realtà, poi, è ben diversa. Tu devi darti una possibilità, non esiste la condanna eterna ma esiste il perdono... il Signore perdona... "CHI E' SENZA PECCATO SCAGLI LA PRIMA PIETRA"... Tu riuscirai a superare questa fase della tua vita, qualsiasi cosa tu abbia commesso troverai un'altra strada da imboccare dove ci sarà la luce che ora non vedi... In questo momento tutto ti sembra inutile... Io ho barcollato nel buio per un po' credendo che mai e poi mai sarei tornata a vedere e invece... Non puoi condannarti... perchè ti odi così tanto? Credo al contrario che tu sia una persona meravigliosa che ha commesso uno sbaglio ma che ha tutto il diritto di tornare a sorridere e di far parte di questo splendido coro... Gli errori si pagano e tu lo hai già pagato... Anche io sai, ne ho fatti di errori e mi sono odiata per averli commessi ma in quel momento, comunque, ero felice, felice con la consapevolezza di sbagliare. ... Poi saranno solo ricordi che forse ti faranno stare male... ma devi trovare la forza di dire: " SI RICOMINCIA DA CAPO", ancora una possibilità... forse qui, in questa casa, che ora è anche casa tua, potrai trovare questo slancio che ora non hai... IO QUI L'HO TROVATO! GRAZIE GIAN....

Email: clauta@aliceposta.it
10/06/2007   19.34.26
Loredana ha lasciato il messaggio:

per Solista
benvenuta tra noi, forse non possiamo risolvere i tuoi problemi, ma possiamo sicuramente ascoltarti e condividere se lo vorrai. Lucio ha ragione.. sfogarsi è un bel principio di guarigione e a volte, stranamente, farlo con persone sconosciute è più facile. So quanto sia difficile perdonare noi stessi, lo so perchè l'ho sperimentato in prima persona.. coraggio, siamo qui e non per giudicare ricordalo.. un bacio

Email:
10/06/2007   17.51.10
Quintomoro ha lasciato il messaggio:

Domo tua...
Hey, solista! Chi ti ha detto che non sei una new entry interessante? Chi entra qui è interessante a prescindere, perché in qualche modo si espone, si apre, offre qualcosa di se, del suo tempo, della sua vita, anche fossero solo pochi secondi per scrivere un “ciao”.Quindi merita interesse. Sei entrata (ora sappiamo che sei una lei), hai espresso un bellissimo pensiero sui sogni, poi sei tornata e ti sei aperta ulteriormente, dando sfogo ad un tuo profondo malessere, ad una tua intima amarezza.Come possiamo star sordi? Anzi, spegniamo la musica, il cellulare, silenzio totale, ci sediamo e ti ascoltiamo: sei tra amici, ricordi? Non so quali siano le pene che ti affliggano e non voglio essere certo indiscreto…capisco benissimo, e non sai quanto, la sensazione di colpa ed impotenza che ti tormenta, è atroce, penetrante come una lama d’acciaio appuntita dritta al cuore…e tormenta di continuo, senza pietà. Perdonare te stessa…forse è quello il punto da cui ripartire per “ritrovarsi”, ritrovare se stessi e la pace, o perlomeno la serenità, interiore…Purtroppo non sono certo all’altezza di darti consigli, ma sarò ben felice di ascoltarti ancora, ogniqualvolta vorrai condividere in questa bella casa tra questa Bella Gente i tuoi tormenti ed il tuo malessere…Chissà che non si cominci a ritrovare insieme la strada per quelle serenità che dici di aver perso da troppo tempo ormai? Ancora una cosa: qui dentro siamo tutti un po’..solisti, ma insieme formiamo una splendida orchestra, non trovi? E allora…musica! Un abbraccio forte, Gianluca. PS bravo Lucius sono contento che tu abbia risolto!Rosanna un abbraccio….

Email:
10/06/2007   17.02.56
Rosanna ha lasciato il messaggio:

Per solista...
Carissima solista, forse sono banale se cito un vecchio detto: "solo alla morte non c'è rimedio", ma io sono convinta che non c'è nulla che non si possa rimediare, l'irrimediabile non esiste. Guardati intorno, c'è tanta gente che soffre per svariati motivi, non sei sola, e se la solitudine ti attanaglia il cuore non pensare ai tuoi sensi di colpa,cerca di pensare a quante cose cose belle la vita ti ha regalato; sono sicura che ci sono e le hai momentaneamente dimenticate, devi solo andarle a scovare in un angolino del tuo cuore. Mi viene in mente una canzone di Modugno: "Meraviglioso, ma come non ti accorgi di quanto il momdo sia meraviglioso! La luce del mattino, il viso di un bambino... Meraviglioso, persino il tuo dolore..." Scusami se mi sono permessa, spero di non aver urtato la tua sensibilità, il mio intento era tutt'altro. Ti auguro di ritrovare la serenità che hai perso e di sperimentare la PACE DEL CUORE.Se ti va di scrivermi mi fa piacere. Ti abbraccio. Auguro una felice domenica a tutti!!! Baci Rosanna

Email: roscarta55@email.it
10/06/2007   16.36.22
lucio ha lasciato il messaggio:

RISOOOOOOLTOOOOOOOO
Grazie a Suino per il consiglio, ma di aruba mi fido poco. Riprendo a lavorare e vi invidio molto. Invidio specialmente Giusy che sembra appena sfuggita a un barbecue... Ma invidio molto anche Solista: dal profondo si può solo risalire. E sarà bello tornare a vivere in un mondo a colori. fatti forza e, se vuoi, sfogati. Tanto sei anonima, che ti frega? Parlare, vuotare il sacco, fa tanto bene all'anima ed è un bel principio di guarigione. Baci e ABBRACCI A TUTTI. lucio

Email: lucio@cappittomihai.com
10/06/2007   15.00.49
solista ha lasciato il messaggio:


non sono una new entry interessante. Ho combinato un sacco di guai. Ho sbagliato verso me stessa e indirettamente verso altre persone. Vivo nel rimorso e nel disperato senso di impotenza per non poter cambiare l'irrimediabile, so che i sensi di colpa alla lunga sono solo inutili e ri, so che da qualche parte c'è un perdono anche per me, ma sono io che non riesco a perdonare me stessa. Per questo mi capita di sognare.. per evadere almeno un po' dall'incubo che pervade la mia vita.. solo per questo. Scusatemi tutti, ciò che scrivo è lugubre lo so e questo non è certo il posto adatto. Ci sono capitata per caso, mi è piaciuta questa "casa" mi siete piaciuti voi, i vostri argomenti. Vi auguro se non la felicità almeno la serenità, quella che io ho perso da troppo tempo ormai.

Email:
10/06/2007   14.58.26
sergio ha lasciato il messaggio:

buona l'ultima.....non siamo
a Italia1 ma quasi, poeta non sono, intelletuale neanche; l'importante è partecipare,con l'armonia del pensiero, in questo GB con un moroquinto da gran moderatore, qualsiasi è la tendenza idealistica può trovare lo spazio nel rispetto altrui non come fece un certo ....pio pio Buona domenica a tutti e meno male che bushino ha preso un ..... livornese per portarselo via da Roma ...che figuraccia ha fatto... ma come fanno gli americani a non accorgersi dellla bassa statura ... Giusi, ma sogni? Una vu cumprà?

Email: cartaserg@alice.it

Pagina 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  122  123  124  125  126  127  128  129  130  131  132  133  134  135  136  137  138  139  140  141  142  143  144  145  146  147  148  149  150  151  152  153  154  155  156  157  158  159  160  161  162  163  164  165  166  167  168  169 


GuestBook FREE offerto da www.chatexpert.it: vuoi un guestbook gratis per il tuo sito ? clicca qui
Links utili: LiveHelp® - SOSTANZA®



Disclaimer: questo guestbook e' fornito da ChateXpert, che in quanto mera piattaforma tecnica non puo' essere in nessun caso responsabile dei contenuti che vengono pubblicati dagli autori dei messaggi. Il guesbook e' stato creato, previa registrazione del webmaster e verifica della mail utilizzata, per il sito http://www.quintomoro.it. Pertanto per ogni richiesta inerente i contenuti di questo guestbook siete pregati di rivolgervi al webmaster del sito indicato.