Il Guestbook di Quintomoro

Per lasciare la tua firma su questo GuestBook: inserisci nuovo messaggio


25/03/2019   4.28.34
Collegamenti sponsorizzati:





04/01/2008   9.11.48
Quintomoro ha lasciato il messaggio:

Fioccano fiocchi....
Ciao Bella Gente! Allora, come procede questo inizio anno? Qui, freddo e neve...perlomeno all'esterno, ma quant'è bello, in questi casi, guardare il mondo dietro i vetri, assaporare il calore... Hey Gianni, certo che no, non siete "solo" assidui frequentatori, infatti ho scritto anche "amici", prima di tutto....ma anche se non lo avessi scritto, sarebbe stato ampiamente sottinteso, no? Come avete festeggiato, Giusy e Gianni? Deve essere strano compiere gli anni proprio il primo dell'anno eh! Vado a "creare", il tempo stringe, e lavoro da fare ce n'è tantissimo...un abbraccio in cinquequarti a tutti! Gianluca

Email:
03/01/2008   13.23.58
Gianni (IM) ha lasciato il messaggio:

GRAZIE!!!
Un grazie sincero a Quinto,Dany e Sergio per gli auguri. Gianluca, io e Giusy, siamo solo assidui frequentatori del GB? Ciao Grande Amico, un abbraccio fraterno.

Email:
01/01/2008   21.52.38
Dany ha lasciato il messaggio:

Eccomi con il fiatone
a fare gli auguri per il nuovo anno a tutti quanti, ad augurarvi di avere un po' serenità lungo questi mesi che ci aspettano. A festeggiare i compleanni di GIUSY E GIANNI vecchietti....ehehehe,. A Lasciare un abbraccio affettuoso a tutti quanti. E un Bacione al padrone di casa

Email:
01/01/2008   20.55.53
Quintomoro ha lasciato il messaggio:

BUON COMPLEANNO ! ! !
Chiedo scusa per non averlo scritto prima qui (ma in privato però li ho fatti in tempo eh!)....AUGURISSIMI DI BUON COMPLEANNO A GIANNI (IMPERIA) E A GIUSY, 2 degli amici frequentatori più assidui di questo e di altri guestbook.A CHENT'ANNOS!!! Un saluto particolare a tutti quelli che hanno scritto i loro auguri qui...hai ragione Paolo,manca Lucio, si starà ancora riprendendo dalla mangiata di maialetto?? Però ne mancano anche altri...augurissimi anche a loro! Gianluca

Email:

01/01/2008   20.07.50
paolo56 ha lasciato il messaggio:

.....AUGURI....
A quanto sembra ci siamo un po' tutti.....manca solo lui.....mitico LUCIO...................ciao

Email:
01/01/2008   17.54.27
viviana ha lasciato il messaggio:

Buon Anno
Grazie a te, Gianluca, per tutte le parole che ci hanno accompagnato durante questo anno per me inaspettato e che mi hanno fatto rilettere e sorridere, grazie a tutti i cari amici del gb E’ bello fare qualche passo insieme e andare avanti con sincerità , impegno …ed allegria! Di cuore, Buon Anno!

Email: deivamar@libero.it
01/01/2008   16.43.00
Giuliana ha lasciato il messaggio:

Buon 2008
Auguri a tutti i frenquentatori di questo bel posto! Il 2007 è stato così così? Vuol dire che ci impegneremo per far essere migliore quest'anno!

Email: andreaparodifansclub@tiscali.it
01/01/2008   14.45.27
Laura B ha lasciato il messaggio:

... Auguri...
Auguri Gian... auguri a tutti voi carissimi amici. Spero che tra 365 giorni ci incontreremo ancora qui e poterci finalmente dire che tutto quello che abbiamo desiderato per essere sereni lo abbiamo avuto. Un bacio8 a tutti voi e alle vostre famiglie.

Email: clauta@aliceposta.it
01/01/2008   2.21.19
Andreina ha lasciato il messaggio:

Buon 2008!
Buon Anno Gian,Fabietto e a tutto il GB

Email:

01/01/2008   1.36.00
Sara ha lasciato il messaggio:

Buon Anno 2008.
...Auguroni a tutti. GianLuca....che bello iniziare il 2008 con tanta allegria ! ( e' questo e' l'effeto dello champagne':-))). Auguro di cuore , a te e Fabietto, e tutto il gb, che il 2008, sia un anno armonioso, di pace....e che porti a tutti noi, tanta buona salute. Con allegria.....un abbraccio a tutti SARA.

Sito web: http://1
Email:
01/01/2008   1.04.00
Gianni (IM) ha lasciato il messaggio:

2008
Buon anno a tutti e buon compleanno alla grandissima Giusy, un abbraccio fraterno e sincero da tutti noi

Email:
31/12/2007   23.04.07
adima ha lasciato il messaggio:

SANT'ANTIOGU
BELLI BUONI,VI AUGURO UN GRANDE AUGURIO DI BUON ANNO... A TE CUGINO E AL TUO PIKKOLO FABBIO UN BACCIONE ...AUGURI 2008

Email:
31/12/2007   21.28.26
sergio ha lasciato il messaggio:

presente finalmente
ciao gianluca e un saluto a tutti. AUGURO a tutti BUON 2008. A presto. Sergio

Email: cartaserg@alice.it
31/12/2007   19.24.53
...Sant'Antioco ha lasciato il messaggio:

.Quintomorodemo 2007......alle 24:00 ci saro' nel tuo GB.
....ora vado a preparare la cena. Besos!

Email:
31/12/2007   18.32.24
Quintomoro ha lasciato il messaggio:

DuemilaOTTO....
E’ difficile riuscire a fare gli auguri alle persone care in modo non scontato, non superficiale, non patetico, non “asettico”, non banale…Ci provo…Vi auguro di trovare in Voi stessi la soluzione a tutto ciò che vi toglie o vi limita la serenità, di trovare sempre la forza necessaria per affrontare i giorni difficili, e l’entusiasmo ed il sorriso per gioire di quelli “buoni”, la saggezza di cogliere anche dalle cose meno piacevoli il lato positivo e farne tesoro…la stessa cosa auguro anche alle persone che vi circondano, e alle persone che a loro volta circondano loro…ve lo immaginate, che bel duemilaeotto? Sinceri auguri! E GRAZIE DI CUORE per questo 2007 che avete reso unico con la vostra stima, il vostro affetto, il vostro continuo ed insostitibile sostegno! Gianluca

Email:
31/12/2007   16.25.26
GIUSY ha lasciato il messaggio:


AUGURO a tutti gli amici che frequentano il sito del 5 moro un anno pieno di salute,amore,pace,serenita'.un saluto alla mamma del bandito...in particolare domani 1 gennaio un augurio di buon compleanno(18),al mitico gianni(IMPERIA)grande amico sincero e generoso..che il 08 sia sspeciale x te e x la tua meravigliosa meta'.a mettas annos a tutti.baci.ciao.pss ho ancora pc guasto

Email:
31/12/2007   14.02.07
sa mamma ha lasciato il messaggio:


Caro Luca, auguro a tutte le persone buone come te di avere sempre l'energia per portare avanti le proprie idee, per raggiungere i loro obiettivi, per realizzare i propri sogni e se per farlo si deve pagare un pegno, si faccia anche questo, ma poi si vada avanti più forti di prima. Con tutto l'affetto che posso......marilena

Email:
31/12/2007   13.52.12
sa mamma ha lasciato il messaggio:


ciao dalla mamma del bandito

Email:
31/12/2007   0.45.12
Rosanna ha lasciato il messaggio:


Ciao Gianluca e ciao a tutti! Sono appena rientrata da una breve trasferta nella bellissima Umbria.Sono riuscita a "rubare" 3giorni e a concedermi una piccola vacanza con mio marito. Torno a casa contenta: ho visitato deliziosi paesini medioevali, dopo tanti ho rivisto lo stupendo spettacolo della cascata delle Marmore, ho incontrato LauraB e suo marito Claudio(persona squisita) e grazie a loro ho potuto godere di questa breve parentesi di relax. Vi voglio bene e vi ringrazio di cuore. Un bacio. Auguro a tutti un sereno 2008. Rosanna

Email: roscarta55@email.it
30/12/2007   23.18.59
Loredana ha lasciato il messaggio:

Ti confondi! Parte Seconda
Che il sesso poi sia accettato solo per riprodursi dove l'h ai sentito?Hai letto il Cantico dei Cantici?è pieno di un bellissimo erotismo!e lo stesso papa ha parlato più volte della coppia e dell'unione fisica esaltandone la ricchezza e il piacere.Non avverto nessuna contraddizione tra il mio essere cristiana e avere una felice vita sessuale.Per quanto riguarda le colpe di cui si macchia l'uomo,è vero appaiono ancora peggiori quando a commetterle sono uomini che dovrebbero rappresentare la parola di Dio,ma io non posso rispondere nè pagare per loro,nè rinnegare la mia fede che poco ha a che fare con certi elementi,sarebbe come rinnegare di appartenere al genere umano solo perchè altri esseri umani si macchiano di colpe orribili.Ma tu dimmi Quinto smetti forse di essere onesto o di essere un buon padre solo perchè altri non lo sono?e qualcuno giudica te in base a ciò che fanno gli altri? Credimi Quinto il rapporto con Dio è molto più semplice e diretto di quel che si creda. Ognuno poi risponderà delle sue colpe. (2-Fine)

Email:
30/12/2007   23.17.38
Loredana ha lasciato il messaggio:

Ti confondi! Parte Prima
Mi sa che fai un po' di confusione.Purtroppo spesso non si fa distinzione fra ciò che è la parola di Dio e ciò che è la parola dell'uomo.La contraccezione ad esempio non contrasta con la fede,perchè la fede nulla dice in proposito e la distinzione tra metodi ammessi e vietati è solo un'elaborazione teologica(e a mio avviso di cattiva teologia)priva del benchè minimo avallo biblico.Dio non entra in camera da letto figurarsi nel merito dei metodi contaccentivi!Le"leggi"della chiesa,sono solo opera di uomini che come la teologia e i papi stessi(per fortuna)cambiano.Anche Gesù che non negava il valore della legge,la ridimensionava rapportandola al suo fine che è la crescita dell'uomo."Il sabato è fatto per l'uomo non l'uomo per il sabato"certe leggi hanno un valore indicativo e pedagogico,sono giuste quando condannano il consumismo sessuale,i rapporti non fondati sul rispetto,quando sono discipline che ci fanno crescere,ma a volte sono diaframmi inutili e persino dannosi ed è qui che interviene la nostra coscienza che ci fa riflettere e scegliere se non sia il caso di scostarsi dalla lettera per osservare lo spirito.Questo papa magari non è d'accordo,ma la sua è un'interpretazione teologica e NON un'affermazione di fede,pertanto io non ritengo che per essere un buon cristiano uno non debba avere ad esempio rapporti prematrimoniali. (1-continua)

Email:
30/12/2007   20.44.50
Quintomoro ha lasciato il messaggio:

Lory cara!
Lory cara…quando scrivo “mi vuoi bene lo stesso?” è perché sono consapevole di aver espresso un pensiero lontanissimo dal tuo, quindi scrivo scherzosamente così, tutto qui…un po’ come il bimbo che fa le marachelle e poi cerca le coccole della mamma, ecco!ehehe… Per quanto riguarda i discorsi…seri: preciso che non denigro assolutamente chi la fede ce l’ha, per carità! Ma non credo di trovarli solo io i Cristiani che predicano bene e razzolano male, però! Sono dell’idea che la religione, QUALSIASI religione, sia una cosa seria: pertanto se si decide di praticarla, si devono rispettare le regole…TUTTE, non solo quelle che fanno comodo! Ora dimmi tu quanti cosiddetti “Buoni Cristiani” che conosci vanno a Messa quando possono, si confessano, non hanno rapporti sessuali prima del matrimonio, e quando poi li hanno non usano metodi contraccettivi perché il sesso è accettato solamente per riprodursi, quanti ne conosci che battezzano i propri figli per convinzione e non per “apparenza e convenienza” (ripeto, che fretta cìè di battezzarli da piccolissimi???), idem per quelli che si sposano in chiesa come se fosse un teatro, solo per la scenografia o perché sennò chissà la gente cosa pensa, o quanti non mentono, non tradiscono, non bestemmiano, non sono razzisti o non denigrano le altre religioni…certo, qualcuno ci sarà pure, me lo auguro: ma TUTTI i Cristiani dovrebbero seguire queste regole, no? I comandamenti cosa sono, solo figurativi??? non voglio entrare poi nel discorso clero, già fatto troppe volte qui…certo, non tutti i preti sono pedofili o fanno sesso con la perpetua, ma cavolo, non ce ne dovrebbe essere NESSUNO! Vabbè…pev qvesta volta ho tevminato…un abbvaccio!Ps mi vuoi bene lo stesso? Ehehe…

Email:
30/12/2007   18.11.45
Loredana ha lasciato il messaggio:

Quinto
Perchè alla fine dei tuoi discorsi mi chiedi sempre se ti voglio bene lo stesso?Non capisco.Certo che i cosiddetti cristiani bacchettoni che predicano bene e razzolano male li conosci tutti te.Lo so che ce ne sono tanti,ma che tu non ti sia mai imbattuto in qualche credente coerente mi pare alquanto strano.Il bene al contrario del male si sa fa poco rumore e io non voglio cadere nell'inutilità e nella bruttezza dell'ostentazione.Ci sono persone che fanno della propria vita un servizio bellissimo verso gli altri che lottano ogni giorno contro mille difficoltà per realizzare progetti bellissimi,ma non starò qui a fare elenchi o precisazioni perchè non ne sento il bisogno spero che ti fidi e ti basti la mia parola,se così non fosse mi dispiacerebbe.So che ci sono tante altre persone che fanno del bene non necessariamente nel nome di Cristo,e tante sono miei amici atei,ma non per questo meno importanti.Certo però sono atei positivi;a me piace definire così persone che non hanno il dono della fede ma che non per questo denigrano chi invece lo possiede,sono persone che per far capire il loro punto di vista non hanno bisogno di demolire quello altrui.è difficile entrare nel segreto delle coscienze.Ci sono atei che vivono i valori cristiani più di certi praticanti che vanno in chiesa senza convinzione,praticanti che non hanno capito che la fede non è soltanto adesione intellettuale alle cosiddette "verità di fede",ma bensì un atteggiamento interiore di ascolto e di disponibilità.Personalmente ho vissuto questo Natale all'insegna della semplicità,con piccoli gesti che mi hanno allargato il cuore,io li ho fatti nel nome di Gesù,altri no,ma non è una gara,l'importante è che ci sia stato comunque amore che come ha detto Giuliana è la cosa più importante.Ti voglio bene Quinto anche se non credi in Dio,tanto io lo so che Lui crede in te e questo per ora è sufficiente.Per il resto non ti preoccupare,pregherò io per te.Baci

Email:
30/12/2007   11.59.55
Quintomoro ha lasciato il messaggio:

erroracci....
Chiedo scusa per gli innumerevoli errori grammaticali e di sintassi dei miei post precedenti: ho scritto davvero di getto e non ho riletto bene prima di inserire... Gianluca

Email:
30/12/2007   11.46.01
Quintomoro ha lasciato il messaggio:

...a chi crede e a chi non crede...Parte Terza
Quindi sono andato al catechismo e a messa “a calci nel sedere” fino alla cresima, 11 anni, dopodichè bye bye, mai più messo piede se non per qualche cerimonia particolare (altrui, non mia). Nota bene: i miei genitori non andavano a messa, e specialmente mio padre non era certo un buon credente…Tutto ciò però mi ha portato a cercare di essere “migliore”, con mio figlio: a lui non ho imposto nulla, sarà lui a decidere quale religione scegliere, se battezzarsi, fare la comunione o la cresima o diventare buddista o musulmano…che dici Josto, sono coerente, o no, nelle cose che contano? Non sono cascato nella trappola delle “feste tanto per fare”, per i regali come dice Giuly, o perché “sennò i suoi compagni di scuola poi lo prendono in giro che non è battezzato”, che è la cosa più stupida…tra l’altro, Gesù non venne battezzato a 33 anni? Che bisogno c’è di imporre una religione ad un esserino di pochi mesi??? Intendo oltre quallo di ricevere catenine d’oro etc, eh… Concludendo, voglio sottolineare che rispetto chi crede, ma soprattutto chi è coerente: quasi tutti i miei conoscenti che si professano “buoni cristiani”, hanno poi comportamenti completamente opposti, nella vita quotidiana: vanno in chiesa solo ai funerali o ai matrimoni (ma è più facile vederli fuori dalla chiesa, che chiaccherano annoiati in attesa della fine della cerimonia e col pensiero al ristorante e al “chissà a che ora si mangia e se si mangia bene”), rubano, tradiscono, mentono, bestemmiano, maltrattano ed insultano chi pratica altre religioni, disprezzano le altre razze ed etnie…ecco, questi li rispetto un po’ meno. Sono uscito forse un po’ fuori tema…chiedo venia. Un abbraccio forte a tutti Voi! Ps, Lory, mi vuoi bene lo stesso? Ehehe..Ciao ciao, Gianluca (3-Fine)

Email:
30/12/2007   11.45.23
Quintomoro ha lasciato il messaggio:

...a chi crede e a chi non crede...Parte Seconda
Mi chiedi che senso ha augurare buon natale a chi crede e a chi non crede, te lo spiego: come ho detto prima, è comunque un giorno di festa, che si creda o no ci è stato imposto, quindi auguro a chi voglio bene, e a chi mi fa piacere, di trascorrerlo nel migliore dei modi, al di là del proprio credo o del proprio modo interiore di vivere questo particolare giorno. Ci sono cascato, forse hai ragione, nel tranello dei regali: ma ho fatto giusto (oltre il mio bimbo e mia nipotina di un anno) giusto 3 minipensierini da pochi soldi, perché so che chi li ha ricevuti ci teneva particolarmente e per altri miei motivo. Ma non condivido assolutamente questa abitudine, ed in questo ti do ragione, sono stato incoerente. E qui mi collego a ciò che scrive Giuliana, che in molti punti è la stessa cosa che ho scritto io qualche tempo fa: ti rciordi quando ho scritto “…ma mi chiedo come facciano i “veri” cristiani ad accettare di vedere la loro festa più importante ridotta ad un evento consumistico senza quasi più nessun significato di quelli originari”? Sul fatto del catechismo, però, ti devo dare un po’ torto: non che non sia vero ciò che dici, ma era già così anche ai miei tempi, mi costringevano ad andare al catechismo e a messa la domenica, perché la comunine e la cresima “bisognava” farle, per forza…ed anche perché se non andavi a messa e al catechismo, il parroco ti tagliava fuori dalla vita sociale del paesino sfigato in cui vivevo, niente campo di calcio (era suo), quindi niente squadra di calcio (sua, allenata da mio padre che non mi ci voleva dentro), tennis (pure), oratorio (idem) gite in montagna etc etc…(Loredana, vedo dal tuo post che le cose non sono poi così diverse, oggi) (2-Continua)

Email:
30/12/2007   11.42.16
Quintomoro ha lasciato il messaggio:

...a chi crede e a chi non crede...Parte Prima
Eccoci qua! Ciao, Bella Gente! Pochi post, ultimamente, ma belli “tosti”…Josto-Amsicora (decidi, o padre o figlio!) scrivi delle cose forse giuste, ma un pochino confuse: dire “Buon Natale”, almeno per me, non vuol dire assolutamente credere alla favoletta della grotta, dell’angioletto, il bue e l’asinello etc…anche perché, è risaputo, Cristo non è nato proprio quel giorno, tantomeno quell’anno: il 25 Dicembre fu scelto “ereditando” un’antica festività romana (pagana). Tutte le icone del cristianesimo sono pressochè posticce: molte sono state attinte da un’altra religione, il “mitraismo” (vi invito a fare una ricerca su google per saperne di più). Insomma, per chi crede e ha davvero fede, Natale rappresenta il giorno della venuta in terra di Dio tramite suo figlio Gesù Cristo etc etc…per tutti gli altri, me compreso, può essere semplicemente un giorno di festa (imposta comunque dal nostro Stato “Laico” a chi crede ma anche a chi non crede) in cui riflettere (che male non fa nemmeno ai non credenti), incontrare amici e parenti… Ma non sono certo io ad insegnare a mio figlio che a natale bisogna essere tutti più buoni, e poi il resto dell’anno freagarsene del prossimo 8come fanno molti di quelli che alla Messa di Natale siedono ipocritamente nei primi banchi). E ben venga per i bambini Babbo natale e la sua magia: che, bada ben, nulla c’entra con la grotta il bue e l’asinello di cui sopra, visto che Babbo natale così come l’albero sono tradizioni pagane, e non cristiane. E’ bello credere in un Babbo Natale, quando si è ancora Puri, Innocenti, inconsapevoli di quello che il mondo reale, purtroppo, è…Allora perché dovrei privare il mio bimbo di questi momenti di felicità che si porterà dentro per tutta la vita? Il suo sorriso ed il suo sguardo felice in quei momenti, non ha prezzo. Anche se, ovviamente, come dice Giuliana, è l’Amore il dono più grande che si possa fare…e quello davvero non ha prezzo! (1-Continua)

Email:
29/12/2007   1.00.05
Quintomoro ha lasciato il messaggio:

Mea Culpa
Ciao Bella Gente! mi ero promesso di scrivere un lungo post in risposta agli ultimi vostri, specie quelli di josto-amsicora, Giuly e Loredana, ma per vari impegni e mia mancanza, l'ora è di nuovo tarda, e i neuroni sono già in fase rem...non connetto molto! E' un tema delicato che voglio affrontare al meglio...ci riprovo domani, mi perdonate? Un abbraccio e buonanotte a tutti! hey...leggo bene??? Rosanna in trasferta da Laura?? beata te! quando organizziamo un bel "raduno"? Ajo!Sarebbe troppo bello, vero? dai facciamolo davvero!!! ciao ciao! Gianluca

Email:
28/12/2007   22.23.36
Laura B e Rosanna ha lasciato il messaggio:


Ciao Gian, ciao a tutti volevamo solo lasciarvi un saluto dalla verde e freddissima Umbria... brrrrrrrrrrr, oggi si gela ma l'amicizia ci riscalda. Auguriamo buon anno a tutti... ma poi ci si risente prima. Un baci8 Laura e Rosanna.

Email: clauta@aliceposta.it
27/12/2007   21.59.36
Loredana ha lasciato il messaggio:


Giuliana ha ragione in molte cose, anzi in quasi tutte. Io insegno catechismo ai bambini della mia parrocchia e certe volte è davvero scoraggiante porsi di fronte a certi genitori che accompagnano (quando li accompagnano) i loro figli e li depositano così come si fa con un pacco postale, incuranti di ciò che verrà loro insegnato ma piuttosto con una certa arroganza e freddezza nel chiedere solo ed unicamente gli orari in cui venirli a riprendere e quali messe possono saltare senza rimproveri per poter svolgere attività a loro dire molto più interessanti.. sì, mi cascano le braccia, ma per fortuna non mi scoraggio mai totalmente, perchè io sento nonostante tutto che c'è un bisogno enorme di ristabilire il senso del sacro. Purtroppo i bambini vengono educati a camminare su un rettilineo senza mai alzare lo sguardo al mistero che ci sovrasta, la vita pratica è così piena di cose concrete che tutto ciò che si estrania da esse finisce per sembrare un'utopia o una perdita di tempo. Così io nel mio piccolo amo insegnare ad intravedere un orizzonte al di là di quello conosciuto, cerco di aprire agli occhi di questi bambini, ormai stressati dai numerosi impegni più o meno imposti, uno spiraglio affinchè il senso del sacro e del mistero avvolgano un po' i loro giorni. So che può sembrare uno sforzo vano, so che semino, semino e poi raccolgo davvero poco, ma quel poco è quello che non mi fa demordere. Mai.

Email:

Pagina 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  122  123  124  125  126  127  128  129  130  131  132  133  134  135  136  137  138  139  140  141  142  143  144  145  146  147  148  149  150  151  152  153  154  155  156  157  158  159  160  161  162  163  164  165  166  167  168  169 


GuestBook FREE offerto da www.chatexpert.it: vuoi un guestbook gratis per il tuo sito ? clicca qui
Links utili: LiveHelp® - SOSTANZA®



Disclaimer: questo guestbook e' fornito da ChateXpert, che in quanto mera piattaforma tecnica non puo' essere in nessun caso responsabile dei contenuti che vengono pubblicati dagli autori dei messaggi. Il guesbook e' stato creato, previa registrazione del webmaster e verifica della mail utilizzata, per il sito http://www.quintomoro.it. Pertanto per ogni richiesta inerente i contenuti di questo guestbook siete pregati di rivolgervi al webmaster del sito indicato.