Il Guestbook di Quintomoro

Per lasciare la tua firma su questo GuestBook: inserisci nuovo messaggio


23/07/2019   2.36.03
Collegamenti sponsorizzati:





17/01/2009   12.13.20
Teresa ha lasciato il messaggio:

Oche in libertà
Ciao Quintucio ,ahha ma avevi dimenticato il prosciuto e volevi farti in panino con una fetta di ditto ? ahhah scusa scusa scherzo ,mi ha contaggiato Ales del Sulcis ahahah.prima ero un persona fin troppo seria. Bellissime le foto con la bandiera quatro mori e il quinto al centro sventolandola bravo bravo! uni abbrazzu mannu e ista attentu a sos podighes chin sa resolza

Email: sardegnanelcuore@gmail.com
17/01/2009   11.20.31
alessandro ha lasciato il messaggio:

Bravo Ale
...Tutte considerazioni vere; ricordo benissimo quell'evento, ma ricordo anche le persone che hanno vissuto x anni nelle baracche, xchè i soldi della ricostruzione sappiamo che fine hanno fatto; io personalmente, nn ci vivrei neppure se me li regalassero qui ruderi : con tutto il rispetto x una bellissima zona !!! Avrei troppa paura...che poi, pensandoci : se devi ricostrire fedelmente come era prima, rispettando il centro storico etc...con vincoli normativi ( come ha detto Ale )...puoi aspettarti che ti cada di nuovo tutto in testa !!! E allora i mi auguro che le comprino i vari politici, quelli menzionati e non, che ci vadano ad abitare tutti assieme, poi, per me può crollare tutto anche il giorno dopo : della serie " LA VENDETTA DELLA NATURA " !!!...ahahahahah....

Email:
16/01/2009   18.54.26
ALESSANDRO ha lasciato il messaggio:

GRANDE IDEA
Ecco un altra grande idea destronza,per un euro? non é male,cosi almeno la municipalita si ritrova un centro storico rinnovato,per un euro simbolico.Il problema sta che nelle zone storiche,non puoi neanche mettere un chiodo di sana pianta,e comunque ristrutturarle costa moltissimo perche deve rispettare per legge il modello originale.Ma non era meglio aiutare le famiglie che le possedevano a ristrutturarle,invece di obbligarli un tempo a partire?Scometto che non sara un povero ad entrarci, ma un figlio di uno zio del nonno di..PS:Anna per favore a me e a quinto prendicene due a testa,ti invio 10 euro e con il resto bevi un caffé alla nostra salute.Ciau

Email:
16/01/2009   16.05.28
Anna da trapani ha lasciato il messaggio:

Rieccomi
DIMENTICAVO DI DIRTI CHE FRA GLI ACQUIRENTI CI SONO I CONIUGI MORATTI,IL MINISTRO RENATO BRUNETTA,PETER GABRIEL E LUCIO DALLA. . . GIANLUCA CORRI CHE SÈ PIGLIANO TUTTO O O O O O O

Email:

16/01/2009   15.53.04
Anna da trapani ha lasciato il messaggio:

GIANLUCA VIENI A TRAPANI A COMPRARTI LA CASA,SGARBI LE REGALA AD UN EURO
Ciao Gianluca,ejà ma che fai? A chi pensi dico io mah! A parte alle dita che ti sei tagliato stai bene vero? Senti un pò quello che stò x dirti.A me a fatto ridere e anche arrabbiare questa notizia,e penso che sia a te caro gian e anche ai tuoi inquilini farà ridere stà cosa(e credo che vi farà anche pensare) Allora.Io nn sò quanti di voi si ricorderanno del terremoto che nel 1968 colpì il Belice.Ora dp 40 anni da quel terremoto il quale anke il paese di Salemi venne colpito,il Sindaco Vittorio Sgarbi si!Proprio lui. . . Ha deciso di vendere quelle case e quei ruderi che andarono distrutte UDITE-UDITE al costo di 1euro.Si!Avete kapito bene solo un euro(io sapevo ke le vendeva a 3 euro,ma visto ke siamo nel periodo dei saldi hanno fatto lo sconto pure lì)si possono comprare le kase e i ruderi al patto ke vengano ristrutturate entro 2 anni e nn si modìfiki il loro antiko aspetto.Beh! Che dire penso ke kiederò un mutuo alla mia banca,sempre ke la mia banca mi conceda il finanziamente per questa elevata cifra,tanto poi lì rimborserò con bollettini postali di un centesimo al mese. Wa a a a a a a a a a a . . . Dai gianluca vieni a SALEMI E COMPRATI UNA CASA,TI CONVIENE NÒ? TANTO SGARBI TE LE REGALA. . . MAH SONO SENZA PAROLE.CIAO UN MEGA BACIO A FABIETTO E ANKE A TE.CIAO

Email:
15/01/2009   23.04.14
alessandro ha lasciato il messaggio:

Boh....!!!!
Deuuuuu ???...boh...no no !!...Cerchi sempre alibi tu...cosa ci entriamo noi ???....le nostre erano solo innocenti supposizioni : nulla di personale fradi !!! In fondo, poi, sei TU il titolare della " DITTA PODDA "...!!!...Sa rima, faididda a solu goppai !!!!...eheheheh

Email:
15/01/2009   19.31.17
Quintomoro ha lasciato il messaggio:

QuinTourEiffel e...dita affettate!
Ciao Bella Gente! Rieccomi in vacanza…ma non voluta! Insieme al pane, mi sono affettato anche 2 dita della mano sinistra, nulla di gravissimo, però…stavo meglio prima! (E scrivere è un po’ difficoltoso, anzi doloroso).Ma eccomi qua, giusto per un salutino, anzi per un VaV! Natalia, sono contento che la Sardegna ti abbia dato gioie così grandi!Immagino tu sia Argentina, giusto? Scrivi quando vuoi! ADRYY!Ciao! Come stai? Grazie della graditissima visita! Alessandro “francese”, ma ita concorrenza a Sarko, ma vuoi mettere??? Sto meglio io,ahaha! Per i localini…ti dirò, sono andato molte volte a Roma ma il Papa non l’ho mai visto.Ma potevo andare a Paris e non passare da Pigalle?!?!? Noooo! Alessandro “sulcitano”, ti stai facendo portare sulla cattiva strada da quell’altro Alessandro,eh?!?! Ma ita Viagra,ahaha! Bella la foto con la Tour quintomorizzata…se volete vederla, il link è http://www.facebook.com/photo.php?pid=148002&l=37441&id=1507328185 Buona serata a tutti!Gianluca

Email:
13/01/2009   17.59.16
ALESSANDRO ha lasciato il messaggio:

C EST NE PAS PARIS
Non é ne Parigi ne la torre di ferro che mi hanno impressionato.ero preocupato che te ne andavi in Francia solo soletto... eh SUINACCIO,VOLEVI FARE CONCORRENZA A SARKOZY EHHHH!

Email:
13/01/2009   0.15.02
alessandro ha lasciato il messaggio:

mmmmmhhhh.....
Ahahahahahahahah....scusate la risata....ho appena letto Ale ( quello che si è affrancesato....ahahahah )...mamma che ridere ( scusate ancora ma nn so trattenermi....)....va beh...letti i vari interventi, parole di circostanza ( che nn voglio ripetere io )....però Quinto G.Luca ....quanto è bella la bandiera della Sardegna di fronte alla Tour !!!! ....mamma che emozione vedere la Tour Eifel con la bandiera sarda...!!!!...Ma Quinto, devi essere sincero però : alla Tour...sai, è tanto dritta...nn è che gli hai dato un po di VIAGRA.....Ahahahahahahahah!!!!!!!!!!!

Email:

12/01/2009   18.08.51
ALESSANDRO ha lasciato il messaggio:

SIAMO LA VERGOGNA DEL MONDO
BRAVO HAI DETTAGLIATO TUTTO,TRANNE L IGIENE L ITALIA é UNA VERGOGNA.HO VISTO LE FOTO,E GUARDA CASO NON é SULLA BANDIERA SARDA A PARIGI CHE MI HA COLPITTO,MA IL MODO CHE HAI TROVATO PER FAR SALIRE LA TEMPERATURA,( I NEGOZIETTI)VM-18.GRANDE SUINACCIO

Email:
12/01/2009   12.27.31
Adry ha lasciato il messaggio:


un saluto ed un abbraccio sincero al mio amico gian

Email:
12/01/2009   1.41.54
Natalia ha lasciato il messaggio:


Ciao Bella gente, appena rientrata dalla sardegna e una profonda nostalgia dei momenti vissuti questi ultimi mesi, colevo dirvi che il vostro programma riempie parte del mio cuore, Stintino, ancora mi trascina dall' emozione, Ittiri, dove ho conosciuto l' amore, dove ho le amicizie, senza parole.. Il fascino mi fa viaggiare in questo momento di presente qua e di cuore la... Andrea Parodi, un mito... alla prossima, A risentirci...

Email: nariaudo@gmail.com
12/01/2009   0.32.32
Quintomoro ha lasciato il messaggio:

...a la maison! Parte Seconda
Dovremmo sporgere la testa oltre il nostro recinto, con meno presunzione e più umiltà, ed imparare ciò che gli altri fanno meglio di noi. Ultimo esempio, il governo francese ha deciso di togliere la pubblicità dalle tv di Stato…ve la immaginate la nostra Rai senza spot?!?! Altro esempio di invidiabile efficienza: nel mio viaggio di andata, il tgv è arrivato a Parigi con oltre 3 ore di ritardo, su un percorso che doveva essere di sole 5 ore e mezza. Motivo, un treno merci (italiano) rimasto bloccato in un tunnel a Bardonecchia. Appena sceso a Parigi, sul marciapiede del binario, c’erano gli addetti delle ferrovie francesi che distribuivano a tutti i viaggiatori il modulo per richiedere il rimborso, con tanto di busta preaffrancata…Uguale alle nostre “Ferrovie dello Strazio” o alla Tirrenia,eh!Triste poi sentire i nostri connazionali commentare con quello che ormai è diventato l’italico, stupido ed inutile “tormentone di consolazione”, cioè “però noi abbiamo vinto i mondiali”…bah! Toh, mentre non c’ero sono passati di qua Renzo ed Anna! Renzo, cerrrrto che è casa tua, ma scherzi!E Anna…mmm, per il girotondo sotto la pioggia ok, ma magari a primavera inoltrata, mi devo ancora riprendere dal gelo parigino!!! Buonanotte e buona settimana a tutti! Gianluca (2-Fine)

Email:
12/01/2009   0.31.56
Quintomoro ha lasciato il messaggio:

...a la maison! Parte Prima
Ciao, arieccomi! Veramente sono tornato a casa ieri sera tardi, oggi ho fatto un bel pò di cose arretrate, ed ho lasciato questo piacevolissimo momento come "chicca" di fine giornata, come una specie di “autogratificazione” a me stesso, non so se mi spiego… Sono stati 3 giorni molto intensi e davvero bellissimi: Parigi è una città incantevole, fantastica, unica e magica! 3 giorni però sono davvero pochi, è giusto un “assaggio”, con la voglia di ritornarci appena possibile, e magari con qualche grado in più: non è il massimo, visitare una città così con 10 gradi sottozero! Tra le altre cose, ho portato – e fotografato-la nostra bandiera davanti alla Tour Eiffel e all’Arco di Trionfo (un sardo ha visto la bandiera da lontano ed è arrivato correndo per salutarmi!).Ho visto gente davvero di tutte le razze possibili, coesistere in perfetta armonia.Ho respirato la magica atmosfera di questo antico ed importantissimo crocevia di artisti , di poeti, pensatori e chansonnieres…Ho visto, ancora una volta e con grande amarezza, un Paese mille volte più civile e vivibile del nostro, in quasi tutti i settori, dai trasporti all’urbanizzazione etc etc (a parte l’igiene…).Facendo una metafora probabilmente un po’ stupida ma efficace, mi viene da pensare: se, dopo anni di tentativi e di fatiche, non riesco a coltivare i pomodori nell’orticello di casa mia, vanificando i miei sforzi ad ogni stagione, mentre il mio vicino di casa riesce sempre-e con poca fatica-ad ottenere dei raccolti ottimi ed abbondanti…perché non imito semplicemente il mio vicino?(1-Continua)

Email:
10/01/2009   21.17.44
ANNA DA TRAPANI ha lasciato il messaggio:

Rieccomi i i i i i i
Ciao o o o o o o o bella gente,ciao solista cm stai i i i? Allora ti senti un pò meglio,spero di si,quì stà piovendo e a me la pioggia mette sempre tanta allegria,sentir l odore della terra bagnata,correre come una pazza sotto l acqua bagnarmi i vestiti come quando facevo da bambina x me è rigenerante,mamma mia quanto ho riso stasera cn gli amici al bar,ecco mi basta poco x ritrovare il sorriso,quella voglia matta ke ho di vivere la vita cn la forza di un uragano wow,p.S(scusate la mia demenza)uahuahuahuahuah ejà gianluca quando ci faremo un bel girotondo sotto la pioggia? Uahuahuahuahuahuah quando ritorni dal tuo viaggio-regalo ci racconti tutto vero?Un bacio mega galattico a te e fabietto. Vi auguro di cuore una piacevole e serena serata e anke una buona domenica a tutti i i i i i i i i i i ciao o o o o o o o o o o o o o o

Email:
07/01/2009   15.00.45
Renzo ha lasciato il messaggio:

tanto è casa nostra
Ciao GIANLUCA grazie dell'invito eh ehe ehe ehe ehe ora ci sfoghiamo un pò tanto come dici Tu è casa nostra, No Quinto mai sia. Questa è casa Tua e tanto di capello. passavo di quà per un saluto, e cogliendo l'occasione mandare a Solista una frase che ho trovato giorni fà. ciao a tutti ciao solista. «Per vivere con onore bisogna struggersi, battersi, sbagliare e ricominciare da capo e buttare via tutto, e di nuovo ricominciare e lottare e perdere eternamente.»

Email:
06/01/2009   22.47.12
Quintomoro ha lasciato il messaggio:

Torno (quasi) subito...anzi,Sabato!
Ciao Bella Gente! Solista, certo ricordo bene la tua storia, e continuo a sostenere che davvero-secondo me-è giusto che guardi avanti e non ci pensi più.Ti sei pentita, comunque,no?E hai già pagato, e stai ancora pagando abbastanza, per quel tuo "sbaglio", ora MERITI di tornare a vivere SERENAMENTE!Per la persona ch esi firma !!! rinnovo l'invito anche io, fai come se fossi a casa tua, qui siamo tra amici. Ragazzi, per qualche giorno non ci sarò:vado a fare una breve vacanza che mi era stata regalata per il mio compleanno, torno sabato sera.Voi continuate pure come se foste davvero a casa Vostra:in effetti, lo siete!Un abbraccione a tutti, buonanotte!Gianluca

Email:
05/01/2009   13.07.44
!!! ha lasciato il messaggio:

x solista
non peso proprio che non hai niente da dare a noi,ma anzi..non sparire..

Email:
05/01/2009   12.49.15
!!! ha lasciato il messaggio:


grazie Loredana che carina...non voglio dire tanto ma solo che sono una grande stupida!!!fregarmene di chi di me nn importa niente..ma è difficile quando gli vuoi bene. Tutto quà meglio metterci una pietra sopra e basta!grazie di cuore.

Email:
05/01/2009   10.11.31
Teresa ha lasciato il messaggio:

A Solista
Cara Solista Anch'io come Renzo ho pensato parecchie volte a scriverti un messaggio di conforto però poi leggendo tanti belli e saggi messaggi mi sono detta che di meglio non saprei esprimere nel mio "itagnolo".."...soltanto vorrei dirti una piccola cosa ,pensa alla frase di Gesù a quelli che volevano lapidare la donna sorpresa in adulterio " Chi di voi è libero di peccato lanci la prima pietra". uno a uno sono andati via tutti!Gesù disse a lei "Donna dove sono tuoi accusatori? chi ti ha condannato?"-"nessuno Signore" -"Ne io ti condanno vai e non peccare più". Dio è Padre e nella sua infinita misericordia perdona i figli che sbagliano e si pentono pentono ,per ritrovare la pace devi soltanto perdonarti tu .non sentirti in colpa per essere in certo modo "obbligata" a cambiare strada. Non credi che essere stata "scoperta" da quelle persone sia stata providenziale? le vie del Signore sono misteriose cara ,l'importante è che lo hai fatto e questo è merito tuo . pace e bene a te a tuoi cari ti abbraccio con affetto Teresa

Email: sardegnanelcuore@gmail.com
05/01/2009   9.44.15
Loredana ha lasciato il messaggio:

per !!!
Nel voler aiutare solista ci siamo dimenticati della richiesta di aiuto che si intuiva anche dal post della persona che si firma !!!. Vuoi aprirci il tuo cuore? Se ne hai voglia fallo tranquillamente cercheremo di aiutarti come meglio possiamo.. Condividere anche i brutti pensieri è già un po' guarire.. Ps: Solista, torna a trovarci ogni tanto. Un bacio.

Email:
05/01/2009   2.24.57
Solista ha lasciato il messaggio:


Voglio ringraziarvi tutti per il vostro incoraggiamento ma purtroppo quello che forse non ho spiegato bene è che non ho cambiato strada per merito mio, ma solo per una serie di avvenimenti che mi ci hanno obbligata (alcune persone hanno scoperto il mio sbaglio e mi hanno ricattata minacciando di rivelare tutto alla mia famiglia). Solo in seguito è avvenuto il mio pentimento ecco perchè la mia colpa mi sembra smisurata e ancora più grave..perchè non ho avuto la forza di allontanarmene da sola. Adesso sono un'altra persona certamente come ha detto Loredana, ma il dolore che mi opprime è devastante perchè adesso vedo con chiarezza ciò che sono stata e ne provo una vergogna immensa e sento forte fortissimo un senso di impotenza per non poter cancellare tutto il male commesso. Comunque grazie, grazie a voi per la mano che mi avete teso. Anna grazie per esserti aperta così,mettendo a nudo le tue debolezze ma lasciandomi anche intravedere la tua forza per essere riuscita a riemergere, Maurizio grazie per il tuo incoraggiamento e grazie anche a te Alessandro e a Titty e Loredana e a Renzo per il suo abbraccio e a te Gianluca che sai tutto fino in fondo e che già una volta mi hai spronato a buttarmi tutto alle spalle. Scusate la mia brusca intromissione, non è la prima volta che vi butto addosso la mia malinconia, perdonatemi se sono stata troppo impulsiva, ma qui nella mia vita reale certe volte anzi troppe volte cerco di essere invisibile perchè è proprio così che vorrei essere. Vi prometto che cercherò di scacciare i brutti propositi. grazie di nuovo, forse è meglio tornare qui quando anch'io avrò qualcosa da donare a voi. Vi abbraccio

Email:
04/01/2009   15.43.50
Quintomoro ha lasciato il messaggio:

Solista...
Ciao! Solista, io rimango della mia opinione originaria: gira pagina, mettici una pietra sopra e guarda avanti!Che senso avrebbe ora, a distanza di anni e dopo un tuo profondo e sincero pentimento, mettere in subbuglio la vita delle persone a te più care? E rischiare così di madare davvero in frantumi qualcosa di talmente prezioso per cui, se non sbaglio, hai fatto delle rinunce a suo tempo, ed hai difeso in tutti i modi e con molti sacrifici…Credo che tu abbia pagato già abbastanza quel tuo sbaglio (ma davvero così tremendo?), guardati intorno: li vedi quei sorrisi e quelle mani tese? Ecco, continua a sorridere e camminare con loro! Un abbraccio!Buona domenica a tutti, Gianluca

Email:
03/01/2009   23.01.49
Loredana ha lasciato il messaggio:

x solista parte seconda
Ma il perdono di Dio è infinito,perchè Dio è amore e misericordia.Lo so che a te sembra troppo ma è così,fidati,è come se il sole si rifiutasse di splendere sui cattivi,non trovi che sia assurdo?il sole splende,è la sua natura,no?E splende sui cattivi esattamente come splende sui buoni,così come Dio ama,non può farne a meno.Per cui non c'è colpa,non c'è in ASSOLUTO colpa che non possa essere perdonata.Prova a pensare a questo perdono e smetti di autogiudicarti.Se la tua famiglia non sa,non dartene pena;hai avuto la fortuna di non essere scoperta,non sarà certo riparlarne adesso il rimedio,come hai detto te sarebbe solo alleggerire la tua coscienza ma appesantire la loro vita e forse distruggere il tempo che ti rimane.Tu NON sei il tuo sbaglio non identificarti con questo..non sei solo la persona che ha sbagliato,sei anche la brava persona che sicuramente eri prima di sbagliare ma soprattutto sei anche la brava persona che sei tornata ad essere.E poi..se i tuoi ti amano così tanto un motivo ci sarà no? Coraggio cara..

Email:
03/01/2009   22.26.30
Loredana ha lasciato il messaggio:

x solista
Dice Battiato:"Vivere non è difficile, potendo poi rinascere.. cambierei molte cose.." purtroppo la possibilità di tornare indietro non ci è data,non possiamo cambiare le cose passate,ma possiamo cambiare noi stessi,non ciò che abbiamo fatto ma il nostro modo di essere.Cara Solista,appurato il fatto che tu possa avere fatto veramente schifo che cosa vuoi fare adesso?continuare a ripetertelo in eterno?Il pentimento e la consapevolezza degli errori commessi sono già di per sè una punizione..e che punizione!!la frustrazione,il dispiacere nel ripensare alla gravità delle proprie azioni ci rendono consapevoli,ci aiutano in un certo senso a trovare la forza e il coraggio per cambiare,ma se rimangono fini a se stessi,se diventano solo una forma di masochismo sono INUTILI e non servono a scontare la pena perchè sono infinite capisci?è un debito che non si salda mai,non in quel modo almeno.Finchè si vive siamo in tempo,abbiamo il DOVERE di fare il possibile per dare un senso alla nostra vita,per cercare di rimediare come meglio possiamo,anche ci restasse solo un giorno,un unico giorno.Certo,per far questo dobbiamo fare pace con noi stessi,cosa che te ritieni impossibile lo so,perchè misuri la tua possibilità di essere perdonata in base alla capacità che hai te di perdonare e che è limitata.(segue)

Email:
03/01/2009   21.36.15
Renzo ha lasciato il messaggio:

x solista
Ciao Solista, provavo anch'io a cercare parole adatte per trasmetterti un pò di aiuto morale. Ma non sono all'altezza, posso ammirare le risposte scritte da, Maurizio con grande saggezza, il saluto di Titty, le grandi parole di Alessandro, e la dura e positiva esperienza di Anna. queste risposte le condivido tutte e sono tutte giuste siete persone stupende. Solista, devi solo scegliere. Fai come ti senti e smetterai di soffrire. sei fortunata sei circondata da chi ti vuol bene e non è poco. io ho solo da mandarti un abbraccio. ciao solista.

Email:
03/01/2009   20.13.36
ANNA DA TRAPANI ha lasciato il messaggio:

X SOLISTA
Ciao solista,fermati ti prego,togli dalla tua mente i brutti pensieri, SI GUARDA DAVANTI,DRITTA DAVANTI A TE NN VOLTARTI TI PREGO,lo sò è difficile da superare questo stato di tormenti,ma guarda oltre, ANDREA PARODI DICEVA KE LA VITA È BELLA. Io ci ho creduto in queste parole e ora grazie a GIANLUCA, e leggendo tutti i post di questo gb mi sento RINATA.Sò cosa vuol dire lottare cn i sensi di colpa nn darsi pace,e pensare ke l AMORE ke mi veniva dato non me lo meritavo,ho tentato il suicidio una volta xkè nn riuscivo a perdonarmi tante cose,xkè mi sentivo indegna di stare al mondo,xké quando la mia anima nn si dava pace x me era l unica soluzione,ma poi. . . Una mano mi ha presa x mano,mi ha detto ke stavo continuando a sbagliare e ke questo nn era il modo giusto x affrontare la vita. Ho kiesto xdono,mi sn liberata l anima e la coscienza e poi dp tanto nero,e aver tokkato il fondo ho visto una lucina,ma piccola piccola quasi impossibile da vedere,e mi sn aggrappata cn tutte le mie forze.Oggi sn qui SOLISTA vado avanti mi sento + leggera,ho ritrovato quello ke avevo perso la voglia di VIVERE.PERCHÈ NIENTE È + IMPORTANTE DELLA VITA.CREDIMI. . . Stasera mi sn aperta di + e kiedo scusa, ma una cosa voglio dirti SOLISTA,HAI tante xsone ke ti vogliono bene e ti amano,seguili e nn pensare a niente,reaggisci e vedrai ke nn ti lasceranno mai.TI stringo forte a me e ti abbraccio dandoti un pò della mia forza, DAI CORAGGIO TI SIAMO VICINI

Email:
03/01/2009   19.32.04
alessandro ha lasciato il messaggio:

x solista
Si, credo che ci eravamo accorti del tuo stato e angosce; credo anche , che leggendo i precedenti post ti siano stati dati suggerimenti, ma sopratutto amore e conforto da persone che, con molta probabilità, neppure conosci : già questa è una cosa bella, nn credi ? Ha ragione chi ti ha consigliato che " bisogna andare avanti ".. : è così, BISOGNA ANDARE AVANTI...il fatto che tu in passato abbia fatto degli sbagli ( che tu stessa hai riconosciuto ), nn significa certamente buttare la propria vita e piangere in eterno !!! Cerca di reagire, persone che ti vogliono bene ne hai vicino ( da quanto scrivi ), nn è il caso a mio parere che ti vedano in questo stato : vuoi dargli altri dolori e dispiaceri ?? Io nn credo proprio...La tua sensibilità la hai già ampiamente dimostrata, ma se può darti conforto, se può aiutarti a stare meglio, leggi quanto ho scritto precedentemente...vai e leggi più sotto...ma ti faccio una sintesi : NOI siamo già fortunati a vivere in un mondo IL NOSTRO mondo, fatto di danaro consumismo e quant'altro vuoi...le nostre disgrazie in confronto a popolazioni che soffrono quotidianamente, " fanno ridere "...pensa che muore un bambino di fame ogni minuto : io son qui a scriverti due righe, da cinque minuti : in pratica in questi brevi 5 minuti, sono morti di stenti 300 bambini nel mondo...!!!...se la cosa può darti forza x andare avanti, pensa a questo...Un abbraccio !!!

Email:
03/01/2009   18.29.12
Titty ha lasciato il messaggio:

solista
Io la faccio breve,ma secondo me, devi liberare la tua coscienza.nn puoi continuare a vivere con questo senso di colpa che ti distrugge,penso sia una soluzione xchè ti perseguiterà sempre!sarebbe bello nn sbagliare mai nella nostra vita,ma siamo umani...ti auguro ogni bene qualunque sia il tuo sbaglio,spero che risolvi e trovi una soluzione al più presto!un bacio buna fortuna!

Email:
03/01/2009   17.56.18
Maurizio ha lasciato il messaggio:

X Solista
Cara Solista, il tuo appello accorato mi sollecita a mettere da parte la "mandronìa" (777: pigrizia...) che da un po' di tempo in qua mi ha preso verso i guestbook e social network vari. Non ci sono molte cose che potrei suggerirti. Da quello che dici, sei riuscita a riprendere la strada verso la cosa a cui realmente tenevi di più, la tua famiglia, dopo che ne avevi evidentemente privilegiato un'altra che pensavi fosse la più giusta per te, ma che ne avrebbe causato la distruzione. Insomma avevi commesso un errore e te ne sei accorta in tempo, anche se ora ti senti in colpa per avere tradito la fiducia di chi ti vuol bene. Non credo che possiamo evitare di commettere errori, di lasciarci andare alle debolezze, fa parte della nostra natura. Il fatto che tu hai saputo riconoscere il tuo errore e sei riuscita a salvare la tua famiglia vuol dire che nel profondo di te stessa non l’hai mai veramente tradita e non hai mai desiderato farlo. Non è una spiegazione comoda, è la realtà. Prova a pensare a questo, a mettere al centro quello che provi per loro e quello che loro provano per te, che è l’unica cosa che ha veramente valore. Avete iniziato una strada insieme tanto tempo fa e siete felici di continuare a percorrerla. Che cosa importa se girando un angolo sei scivolata: ti sei rimessa in piedi e ora continuate a camminare insieme. P.S.: già che ho momentaneamente accantonato sa mandronìa…buon 2009 a tutto il gb!

Email:

Pagina 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  122  123  124  125  126  127  128  129  130  131  132  133  134  135  136  137  138  139  140  141  142  143  144  145  146  147  148  149  150  151  152  153  154  155  156  157  158  159  160  161  162  163  164  165  166  167  168  169 


GuestBook FREE offerto da www.chatexpert.it: vuoi un guestbook gratis per il tuo sito ? clicca qui
Links utili: LiveHelp® - SOSTANZA®



Disclaimer: questo guestbook e' fornito da ChateXpert, che in quanto mera piattaforma tecnica non puo' essere in nessun caso responsabile dei contenuti che vengono pubblicati dagli autori dei messaggi. Il guesbook e' stato creato, previa registrazione del webmaster e verifica della mail utilizzata, per il sito http://www.quintomoro.it. Pertanto per ogni richiesta inerente i contenuti di questo guestbook siete pregati di rivolgervi al webmaster del sito indicato.